Articoli

Rocca Calascio vincitrice del premio “Obiettivo Terra”

Assergi 17/04/2014 -  Una suggestiva immagine della Rocca di Calascio (AQ) ritratta in un’ambientazione invernale, tra il bianco delle nevi e i colori rosa-azzurri del cielo, si staglia in una maxi affissione a Piazza Farnese, a Roma, dopo essersi aggiudicata il premio fotografico nazionale “Obiettivo Terra”.

La foto, di Mauro Rinaldi, resterà esposta almeno fino al 22 aprile, Giornata Mondiale della Terra.

 

Il Premio è stato indetto per il quinto anno consecutivo dalla Fondazione Univerde in collaborazione con la Società Geografica Italiana Onlus, con l’obiettivo di valorizzare il patrimonio ambientale dei Parchi d’Italia ed è stato consegnato nelle mani del vincitore dal Presidente  dell’Ente, Arturo Diaconale. Prestigiosa la cornice ed il parterre della cerimonia che ha visto la presenza, tra gli altri, del Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, del Direttore Generale dell’Ufficio per la Conservazione della Natura, Renato Grimaldi, dei presidenti degli Enti promotori, Alfonso Pecoraro Scanio e Fulco Pratesi.

Un buon auspicio per il Parco Gran Sasso Laga, impegnato su più fronti per il rilancio e la promozione turistica dei propri territori. Senza contare che,come dichiarato dall’ex ministro dell’ambiente, «Per la prima volta ha vinto una foto scattata nella “Regione  dei  Parchi”,  l’Abruzzo,  dove  proprio  i  parchi  naturali  hanno  portato occupazione preservando l’ambiente».

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna